fbpx

Ti piace la tua realtà?

Ti piace la tua realtà? Sei felice della tua realtà? Ti parlerò della realtà, non della realtà in generale, ma della tua realtà.

Si tratta di una domanda semplicissima, eppure spesso non ci si sofferma abbastanza sulla sua risposta.

Si tratta di una domanda semplicissima, eppure spesso non ci si sofferma abbastanza sulla sua risposta.

La realtà è l’insieme di situazioni, cose e persone che fanno parte della tua vita in questo momento.

Ti piacciono tutte le situazioni che vivi quotidianamente?

Ad esempio, le relazioni che instauri con gli altri, con la famiglia, con gli amici, con i colleghi di lavoro o con i tuoi superiori.

Oppure la materialità che è presente nella tua vita. Ad esempio, la quantità di denaro che entra nelle tue tasche rispetto a quella che esce.

Il punto è che quando la realtà che vivi ti piace e va tutto bene, ti prendi i meriti di quello che è presente nella tua vita e fai, per così dire, sonni tranquilli.

Invece tutto si complica quando vivi una realtà che non ti piace.

È arrivato il momento che tu sappia la verità.

La realtà che stai vivendo l’hai creata tu, attraverso le tue azioni, i tuoi pensieri, le tue emozioni, quindi attraverso le tue vibrazioni.

Sei tu a creare la tua realtà

Tu crei la tua realtà, la crei ogni istante attraverso le tue vibrazioni, attraverso le tue credenze limitanti, che danno la direzione alla tua vita.

La crei attraverso le tue azioni, che sono conseguenza dei tuoi pensieri, che a loro volta scaturiscono dalle tue emozioni predominanti.

Le tue emozioni, i tuoi pensieri, le tue azioni e tutto il sistema di convinzioni, sono le tue vibrazioni emetti e che plasmano la tua realtà.

È importante, quindi comprendere come crei la tua realtà e ancor di più, comprendere se la realtà in cui vivi adesso ti piace veramente.

Non sei vittima della realtà

La maggior parte del tempo ti senti vittima della tua realtà, perché il più delle volte non vivi in “accettazione attiva”, ma in “accettazione passiva” della realtà.

Ti percepisci vittima degli eventi e non pensi affatto di poter cambiare ciò che che non ti piace, cioè tutto quello che non corrisponde alle tue originarie aspettative.

Come cambiare la realtà che non ti piace

La tua realtà sei tu. Tu la crei attraverso le tue vibrazioni.

Come puoi iniziare il processo di trasformazione della realtà che non ti piace?

Inizia con il chiederti:

“Quali sono gli aspetti della tua realtà che non ti piacciono?”

Già solo pensando a questa domanda, attivi un primo processo di trasformazione dentro di te.

Una volta che avrai compreso ciò che non ti piace nelle situazioni, cose o persone che costituiscono la tua realtà, devi chiederti:

“Che cosa sto facendo attivamente per trasformare la mia realtà?”.

Attenzione! Se per te attivamente, pensi voglia dire lamentarti abitualmente con i familiari, il partner, gli amici o i colleghi, mi dispiace deluderti, ma di sbagli di grosso.

Smettila di lamentarti della realtà che non ti piace

Quando ti lamenti, non fai nulla per allinearti con la realtà che vorresti, ma continui solo a confermare quella che non ti piace.

Lamentarsi è solo uno sfogo per te, che ti alleggerisce dalle tensioni quotidiane, ma che non contribuisce affatto a trasformare la tua realtà, anzi, tende a farti rimanere proprio nella realtà che non ti piace.

Infatti, quando ti lamenti, non fai altro che portare l’attenzione su tutto quello che non va e confermi le vibrazioni che ti hanno condotto nella realtà che adesso critichi.

Facendo così, non solo confermi la realtà che stai vivendo, ma addirittura la rafforzi, perché continui a emettere le stesse vibrazioni che l’hanno generata.

Quando ti lamenti speri di ricevere conforto dalle persone che ti ascoltano, speri di ricevere sostegno e comprensione, ma in verità non fai altro che rafforzare tutto ciò che non ti piace.

Lamentarsi non equivale ad agire attivamente per cambiare la tua realtà, mi spiace davvero aver scombinato i tuoi piani.

Allineati alla realtà che vuoi vivere

Per cambiare quello che non ti piace c’è una sola cosa da fare, smettere di lamentarti e invece cercare di allinearti sempre più alla realtà che vorresti vivere.

Questo è il tuo reale punto di partenza. Accetta di essere la tua realtà, quindi inizia a essere una nuova persona, quella che corrisponde alla realtà che vorresti vivere.

Questo nuovo modo di essere, creerà velocemente una nuova realtà, perché attiverà una sincronicità di nuove situazioni, cose e persone che entreranno nella tua vita.

Approfondirò meglio l’argomento in altri articoli, perché attraverso i miei insegnamenti, voglio darti un supporto e un sostegno costante, che ti permetta di apportare davvero un cambiamento concreto alla tua vita.

Il mio obiettivo è di insegnarti come trasformare tutto ciò che non ti piace, per realizzare ciò che desideri, ma soprattutto per aiutarti a esprimere la migliore versione di te.

Esprimi sempre la migliore versione di te

Quando vivi una realtà che non ti corrisponde, non riesci a esprimere davvero chi sei veramente, non hai libertà di essere chi sei.

Non riesci a dire ciò che pensi o a fare quello che vuoi veramente, perché vivi in una realtà che ti blocca, che ti limita.

Una realtà, purtroppo che tu hai creato con le tue vibrazioni e con tutte le tue scelte, fatte e non fatte, non fa’ alcuna differenza.

Tu puoi sempre cambiare la realtà che non ti piace

Per poter trasformare la tua realtà, prima di tutto devi comprendere chi sei.

La bella notizia è che qualunque sia il tuo punto di partenza, qualunque sia la realtà in cui vivi adesso, tu puoi sempre creare una nuova realtà.

Allo stesso modo in cui hai creato quella che stai vivendo adesso. Tu hai il potere di cambiare tutto quello che non ti piace.

In che modo puoi farlo?

Iniziando con il portare attenzione alle tue vibrazioni, alle tue emozioni, ai tuoi pensieri e alle tue azioni, essendo sempre consapevole del momento presente.

In questo modo essendo consapevole di chi sei in ogni istante, entrerai in un’altra linea di realtà, che ben presto ti permetterà di esprimere la migliore versione di te.

Solo allora potrai dire di vivere davvero la tua vita, perché fino ad allora, finché non sarai in grado di esprimere chi sei veramente, non starai vivendo davvero.

Assunzione di responsabilità al 100%

Ricorda sempre, che la realtà che ti sembra del tutto casuale, con giorni fortunati e giorni da dimenticare, è solo apparentemente esterna a te.

Quello che hai appena letto è molto importante, perché presuppone da parte tua un atto di grande responsabilità.

Presuppone che tu decida volontariamente di assumerti la responsabilità al 100% della tua vita, di tutta la realtà che stai vivendo.

Chiaramente, se la tua realtà è costituita da situazioni, cose e persone più o meno belle, questa assunzione di responsabilità non ti costa poi così tanta fatica.

Invece, la cosa si complica, quando devi assumerti la responsabilità anche di tutto quello che non ti piace e che ti causa sofferenza.

Non so davvero quanto ti convenga in questo momento assumerti la responsabilità al 100%, anche di tutto quello che non ti piace della tua vita.

Forse ti conviene continuare a fare quello che hai sempre fatto, ovvero – lamentarti e sfogarti – con gli altri di quanto la vita sia ingiusta.

L’unica differenza è che adesso sai, che continuare a lamentarti non cambierà la tua realtà e non migliorerà la tua vita.

Anzi, che continuerò a confermare proprio la realtà che non ti piace, creando un futuro simile al tuo presente, lo stesso presente di cui ti lamenti.

Adesso, potresti scegliere. Questo potrebbe essere l’istante illuminato in cui decidi di dare una svolta significativa alla tua vita e una nuova direzione alla tua esistenza

Meditazione “11 respiri per cambiare”

Puoi cambiare la tua vita 11 respiri alla volta. Non importa dove ti trovi, ovunque tu sia, fermati e prenditi del tempo per te.

  • Ambiente: ovunque ti trovi.
  • Posizione: in piedi, seduti o sdraiati.
  • Tempo richiesto: conta 11 respiri.

11 respiri per cambiare la tua vita, portando l’attenzione dentro di te. Fallo adesso!

  1. Chiudi gli occhi e fai un respiro profondo.
  2. Poi riprendi il tuo respiro naturale, inspira ed espira.
  3. Porta l’attenzione nel tuo Cuore, inspira ed espira.
  4. Osserva (o ascolta) quello che accade dentro di te senza giudizio, inspira ed espira.
  5. Lascia espandere la Luce dal Cuore in tutto il tuo corpo e oltre i limiti del corpo fisico.
  6. Continua a respirare, fino a completare gli 11 respiri.
  7. Poi fai un respiro profondo e con il tuo tempo apri gli occhi.

Conclusione

Sei tu a creare la tua realtà, la crei ogni istante attraverso le tue vibrazioni, attraverso i tuoi pensieri, le tue emozioni e le azioni che compi quotidianamente.

Essendo tu a crearla, puoi anche decidere di cambiarla.

In che modo?

Tu puoi cambiare la tua realtà in ogni momento, attraverso la tua consapevolezza, attraverso la tua presenza emozionale.

Porta attenzione a ciò che non ti piace, ma smettila di lamentarti.

Lamentarti, infatti, non cambierà la tua vita, ma creerà una spirale discendente che ti porterà a rivivere, in futuro, una realtà simile a quella che stai vivendi oggi.

Porta attenzione alle tue vibrazioni, alle tue emozioni, ai tuoi pensieri e alle tue azioni.

Assumiti la responsabilità al 100% della tua realtà, di quella che ti piace, di cui ti prendi i meriti, ma anche di quella che non ti piace.

Questo nuovo atteggiamento ti permetterà di entrare in una nuova sincronicità di situazioni, cose e persone, quindi entrare in una nuova linea di realtà.

Una nuova realtà in cui potrai esprimere sempre la migliore versione di te.

Puoi cambiare la tua realtà in ogni istante, puoi farlo anche adesso.

Questo può essere l’istante del cambiamento, l’istante in cui tu decidi di cambiare la tua vita, può essere un istante illuminato.

Ti auguro Gioia, Amore e Prosperità
– Leandro

[Il seguente articolo è la trascrizione completa di questo episodio di Leandro Satsang Live. Considera che in questo episodio, come in tutti gli episodi di LSL, Leandro parla in modo estemporaneo, canalizzando le informazioni direttamente dal campo unificato. Questo episodio non è preparato e non è stato modificato (è registrato in una sola ripresa e senza tagli). Leandro Satsang Live è una serie di auto-aiuto, che sostiene ogni giorno migliaia di persone e che ha lo scopo di aiutarti a creare la tua Ricchezza Evolutiva. Iscriviti al Canale YouTube.]

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email

Lascia un commento