Il simile attrae il simile

La prima cosa che devi comprendere sulla Legge di Attrazione, è che si basa sul principio: Il simile attrae il simile.

Questo significa semplicemente che la tua realtà, ti restituirà sempre il riflesso delle tue vibrazioni predominanti (emozioni, pensieri e azioni), anche se il più delle volte non ne sarai consapevole.

La tua realtà non è casuale

Tu vivi una realtà che consideri casuale, ma solo in apparenza, infatti, quando la osservi in modo superficiale, essa sembra non avere nessun senso logico e nessuno scopo specifico.

Forse l’unico scopo che – il più delle volte – le attribuisci, è quello di essere la causa della tua sofferenza e del tuo dolore, come se una volontà esterna, si fosse accanita contro di te.

Invece, se tu potessi osservarla nella sua totalità, cioè non solo dal piano materiale, ma anche da quello energetico/vibrazionale o spirituale, potresti ammirare – un’infinità di connessioni – che collegano ogni cosa nella tua vita, dalla tua nascita a oggi e oltre.

Imparando come applicare nella tua vita, il principio: “Il simile attrae il simile”, allora non ti sentirai più vittima della realtà esterna.

Applicazione pratica del principio: il simile attrae il simile

Riprenderai nelle tue mani il controllo consapevole della tua realtà e potrai creare la vita che hai sempre desiderato.

Potrai utilizzare questo semplice principio ogni giorno a tuo favore, o meglio in sintonia con la direzione della tua anima. Sarai in grado di eliminare il peso che in questo momento opprime la tua vita e che non ti permette di esprimere tutto il tuo vero potenziale. 

Fermati e osserva la tua vita adesso

Fermati un attimo e osserva, osserva la tua vita adesso…

C’è qualche sfera o area della tua vita che non va come vorresti?

C’è qualcosa che vorresti cambiare, ma non riesci a farlo?

Magari ci hai già provato (anche più volte)… ma senza successo!

È come se ci fosse uno schema ricorrente, che ti ri-propone spesso delle situazioni simili – difficoltà e disagio – a quelle già vissute in passato.

Non riesci a uscirne, ti senti come un criceto all’interno di una ruota, che giro dopo giro ti fa rivivere sempre gli stessi scenari di tristezza, rabbia e frustrazione.

In effetti è proprio così, si tratta della tua matrice vibrazionale, cioè delle tue vibrazioni di base, che essendo sempre sintonizzate sulla stessa frequenza, continuano a influenzare sempre allo stesso modo la tua realtà, anche se purtroppo non ne sei consapevole.

La tua matrice vibrazionale

La tua matrice vibrazionale, condiziona tutta la tua vita, ogni situazione, cosa o persona, sempre sulla base del principio: “Il simile attrae il simile”.

Devi comprendere però che in verità – il simile attrae il simile – non è una disgrazia, ma la chiave del tuo grande potere interiore.

Perché se imparerai come entrare in sintonia – in modo consapevole – con quello che desideri, allora dei veri MIRACOLI accadranno nella tua vita.

I 5 passi per applicare: il simile attrae il simile

I 5 passi che dovrai seguire per utilizzare a tuo favore il principio – il simile attrae il simile – e che ti condurranno dovunque tu voglia andare, sono:

  1. Obiettivo Vibrazionale: La differenza tra i semplici obiettivi e gli obiettivi vibrazionali, ma soprattutto come strutturarli nel modo corretto.
  2. Silenzio Interiore: Entrare in uno stato di quiete interiore, necessario per inviare le tue richieste vibrazionali.
  3. Attenzione Reale: Qual è il tuo reale punto di attenzione in ogni situazione della tua vita, per non essere in balia dell’esterno.
  4. Realtà Emozionale: Creare e vivere in anticipo la realtà che desideri, prima che si manifesti nella tua vita.
  5. Essenza Pura: Essere nella realtà che desideri – attraverso i 5 sensi – come se fosse reale già adesso, nel momento presente.

Conclusione

La Legge di Attrazione si basa sul principio: Il simile attrae il simile.

Significa che la tua realtà ti restituirà sempre il riflesso delle tue vibrazioni predominanti e che quindi non è mai casuale.

Quando osservi in modo superficiale la tua realtà, non ha nessun senso logico e nessuno scopo specifico, ma se tu riuscissi a osservarla in profondità, potresti ammirare una serie infinita di connessioni.

Per uscire, dalla ruota in cui ti senti in trappola come un criceto, dovrai imparare come utilizzare i 5 passi nella tua vita, perché solo in questo modo potrai co-creare in modo consapevole la realtà che desideri e a cui tanto aspiri.

Se ci fai caso, ogni qual volta hai ottenuto un risultato importante, avevi applicato tutti e 5 i passi, ma senza saperlo.

Ti auguro Gioia, Amore e Prosperità
– Leandro

Leandro

Leandro

Autore. Mentore. Spiritual Teacher.
Facebook
WhatsApp
Telegram
LinkedIn
Twitter
Email

Lascia un commento

Indice Articolo

X